verso

verso
1vèr·so
s.m. FO
1a. ciascuna delle unità fondamentali di una composizione poetica, corrispondente graficamente a una riga di testo, costituita da un certo numero di piedi nella poesia quantitativa, da un certo numero di sillabe nella poesia accentuativa o, spec. nella poesia contemporanea, indipendente da qualsiasi schema metrico: versi in rima, una strofa di quattro versi, il primo, l'ultimo verso di una poesia (abbr. v.)
1b. al pl., estens., componimento poetico, poesia; l'insieme delle composizioni poetiche di uno scrittore: leggere i versi di Ungaretti, i suoi versi più famosi; mettere in versi, scrivere in poesia
Sinonimi: poesia.
2. OB riga di scrittura o di stampa dopo la quale si va a capo
3. TS lit. nella liturgia cattolica, breve inciso cui segue una risposta, cantato o recitato in determinate occasioni
4. OB motivo, aria musicale
5. FO tipica emissione sonora, grido caratteristico di un animale: il verso del merlo, il verso dell'elefante si chiama barrito, versi di richiamo
Sinonimi: grido.
6a. FO grido, suono inarticolato con un particolare valore espressivo e talvolta poco educato: un verso di rabbia; stai zitto, non fare versi | BU cadenza tipica della parlata di una persona o di un dialetto
Sinonimi: versaccio.
6b. FO atteggiamento, gesto caratteristico di una persona: imitare il verso di qcn.
7. TS mat., fis. ciascuno dei due sensi in cui può essere percorsa una linea, spec. una retta; orientamento di una retta, di un vettore, ecc.
Sinonimi: senso.
8. TS petr. direzione di più facile divisibilità di alcune rocce scistose o stratificate
9. FO estens., senso, direzione: due automobili che procedono nello stesso verso, proseguite per questo verso | orientamento dei peli, delle fibre di un materiale, di un tessuto, ecc.: il verso di una stoffa, del legno; il verso del pelo del gatto
10. CO fig., metodo, modo di fare qcs.: trovare il verso per calmarlo
Sinonimi: 1mezzo, modo.
\
DATA: av. 1313.
ETIMO: dal lat. vĕrsu(m) "fila, riga", acc. di versus, -us, der. di vertĕre "1girare, volgere".
POLIREMATICHE:
a verso: loc.avv. CO
in versi: loc.agg.inv.
per un verso: loc.avv. CO
verso eroico: loc.s.m. TS metr.
verso fallico: loc.s.m. TS metr.
verso libero: loc.s.m. TS metr.
verso quadrato: loc.s.m. TS metr.
verso reciproco: loc.s.m. TS metr.
verso sciolto: loc.s.m. TS metr.
————————
2vèr·so
s.m.inv.
1. TS bibliol. parte posteriore di un foglio, di una pagina, ecc. | ogni pagina di un libro contrassegnata da numero pari (abbr. v.)
Contrari: recto.
2. TS numism., filat. estens., rovescio di una moneta, di una medaglia, di un francobollo
Contrari: recto.
\
DATA: 1905.
ETIMO: dalla loc. lat. fŏlĭo vĕrso "sulla parte posteriore del foglio".
————————
3vèr·so
agg. BU
lett., voltato
\
DATA: sec. XIV.
ETIMO: dal lat. vĕrsu(m), p.pass. di vertĕre "volgere".
————————
4vèr·so
prep. AU
1. in direzione di, alla volta di, introduce un compl. di moto a luogo: partire, procedere verso Napoli, incamminarsi verso casa, guardare verso la finestra; marciare verso il nemico | fig., per esprimere vicinanza, prossimità, introduce un compl. di stato in luogo: abita verso piazza Castello
2. poco prima, poco dopo, circa, per indicare la prossimità a un limite di tempo determinato: partire verso le dieci; telefonami verso sera; ci vedremo verso la fine della settimana; per indicare l'approssimarsi di un limite di tempo: va, si avvia verso i sessant'anni
3. nei confronti, nei riguardi di, introduce il termine cui è rivolto un sentimento, un comportamento e sim.: la lealtà verso gli amici, comportarsi scorrettamente verso qcn. | rispetto a, in relazione a: figliuol mio, | perché hai tu così verso noi fatto? (Dante)
4. LE in paragone, in confronto a: il mordere era nulla | verso 'l graffiar (Dante)
5. TS comm., burocr. contro, dietro: rilasciare una ricevuta verso pagamento
\
VARIANTI: ver.
DATA: 1348-53.
ETIMO: lat. vĕrsus o vĕrsum.

Dizionario Italiano.

Игры ⚽ Поможем решить контрольную работу

Look at other dictionaries:

  • verso — verso …   Dictionnaire des rimes

  • verso (1) — {{hw}}{{verso (1)}{{/hw}}agg. (raro, lett.) Voltato | Pollice –v, volto in basso, in segno di condanna. ETIMOLOGIA: dal lat. versus, part. pass. di vertere ‘volgere, girare’. verso (2) {{hw}}{{verso (2)}{{/hw}}s. m. Faccia posteriore di un foglio …   Enciclopedia di italiano

  • verso — [ vɛrso ] n. m. • 1663; mot lat., ablatif de versus « tourné », pour folio verso ♦ Envers d un feuillet (opposé à recto). Au verso. ⇒ dos. Au verso d une feuille, d une photographie. « désolée quand je m apercevais que j avais lu le verso avant… …   Encyclopédie Universelle

  • verso — VÉRSO s.n. Faţa a doua a unei pagini de hârtie sau a unei pagini scrise sau tipărite; dosul paginii; contrapagină. – Din fr. verso, lat. [folio] verso. Trimis de ana zecheru, 13.09.2007. Sursa: DEX 98  Verso ≠ recto Trimis de siveco, 03.08.2004 …   Dicționar Român

  • verso — |é| s. m. 1.  [Literatura] Reunião de palavras ritmadas segundo a quantidade das sílabas, como em latim e grego (versos métricos), segundo a sua acentuação, como em inglês e alemão (versos rítmicos), ou segundo o seu número, como em português… …   Dicionário da Língua Portuguesa

  • VERSO — (revue) La revue littéraire francophone Verso a été fondée en 1977 par Claude Seyve et Alain Wexler, à Lucenay, Rhône. Elle présente une longévité hors norme pour une revue de poésie. Sans être affiliée à une « École poétique », elle… …   Wikipédia en Français

  • verso — ver‧so [ˈvɜːsəʊ ǁ ˈvɜːrsoʊ] noun [countable] the page on the left hand side of a book: • The verso always carries the even page number and the recto the odd number. opposite recto * * * verso UK US /ˈvɜːsəʊ/ noun [C] FORMAL ► …   Financial and business terms

  • verso —    vèrso    (s.m.) È l unità ritmica del numerus poetico. Il verso è suddiviso dalla cesura in parti di verso e poi in piedi; può essere integrato in unità ritmiche più ampie, come i gruppi di versi e le strofe …   Dizionario di retorica par stefano arduini & matteo damiani

  • Verso — Ver so, n. [L. versus, p. p. of vertere to turn: cf. F. verso.] (Print.) The reverse, or left hand, page of a book or a folded sheet of paper; opposed to {recto}. [1913 Webster] …   The Collaborative International Dictionary of English

  • verso — 1839, from L. verso (folio), ablative singular neuter of versus, pp. of vertere to turn (see VERSUS (Cf. versus)) …   Etymology dictionary

  • verso — ► NOUN (pl. versos) ▪ a left hand page of an open book, or the back of a loose document. Contrasted with RECTO(Cf. ↑recto). ORIGIN from Latin verso folio on the turned leaf …   English terms dictionary

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”